Il white decor: una casa tutta bianca

febbraio 27, 2018
Il meteo di questi giorni mi ha decisamente ispirata.
Mentre mi arrivano scatti di insolite nevicate al Sud, come sempre tutto quel bianco super luminoso è una delizia per gli occhi di una white decor addict.
Caratteristica base del bianco: allarga ed illumina gli spazi.
Ma il white decor non viaggia mai da solo, i tocchi di rosa lo addolciscono, il legno lo scalda ed il nero gli dà carattere.

Tuttavia non è di certo vietato creare degli ambienti o angoli di casa, animati solo da un bianco ottico di forte impatto.



Il legno è un ottimo elemento per smorzare e scaldare un ambiente bianco.


I profili black e le interruzioni di colore o gli accessori neri, scandiscono l'arredo bianco e gli regalano carattere.


Nella sala da bagno si può osare con una pavimentazione che si fa notare: un contrasto con l'interior bianco meravigliso.



White decor in cucina? Perchè no, il risultato è un ambiente dal sapore nordico.


Aggiungi un pizzico di rosa ed è subito bon-ton.
Non solo colori o materiali: il bianco dona grande risalto a quadri e piante poste in punti strategici.
È un incontro alla pari, il bianco cede spazio ed i dettagli smorzano la luminosità rendendola ospitale ed interessante.

Il guardaroba: idee e tips

febbraio 22, 2018

Non basta un solo post per parlare di un guardaroba, un mondo immenso fatto da cose smesse e capi super preferiti, accessori ancora cartellinati e maglioni stra usati.
L'ordine nell'armadio non è mai stato il mio forte (il mio senso geometrico e minimal finiva dove iniziava il mio armadio, un caos terribile fatto di appallottolamenti e collane incastrate tra di loro).
Avere un ordine nell'armadio è una di quelle cose che mi sono imposta e che mi sono sforzata per ottenere, ma ehi, non è questo un esempio incoraggiante del tipo 'se ti impegni ce la fai'?

Un buon guardaroba è dove riesci ad organizzare buona parte di vestiti ed accessori con una logica che funzioni.
Una immensa o piccola cabina armadio, una serie di relle, contenitori riciclati, cassetti e scompartimenti o un classico armadio con ante.

TRE PICCOLI CONSIGLI PER PIANIFICARE UN GUARDAROBA
- utilizza il Visual merchandising, proprio come se stessi allestendo lo scaffale o la vetrina di un negozio (puoi farlo considerando i colori o i materiali, le occasioni d'uso o la tipologia del vestito), basta che sia una strategia chiara e composta da poche opzioni, non mille;
- non riempire i cassetti o gli scomparti fino all'orlo, lascia sempre dello spazio perchè tutto risulti in ordine anche quando riporrai qualcosa al volo oppure quando acquisterai qualcosa di nuovo saprai già quale sarà il suo posto;
- proteggi i capi e gli accessori più importanti, scegliendoli per qualità o valore che hanno per te: dust bag per borse più costose, scatole o rivestimenti per le scarpe più delicate, anti-tarme e piega perfetta per i maglioni in lana, e così via...

IDEE PER CREARE IL TUO GUARDAROBA PERFETTO


Divertiti a creare soluzioni e circondati di materiale che ti entusiasmi.


La soluzione da fashion victim: non solo organizzazione, ma utilizzare capi ed accessori come se fossero parte integrante dell'arredo.


È la soluzione più pratica, ma anche molto bella da vedere: attenzione però, niente accumuli, ma solo le scelte del periodo o del giorno.


Se non hai tanto spazio a disposizione, ma non vuoi rinunciare alla tua cabina armadio: ricavala dalle pareti, senza intaccare la struttura della stanza.

GIVEAWAY: la mug Audrey di Bloomingville! - CHIUSO

febbraio 21, 2018

RISULTATI DELL'ESTRAZIONE.
Ieri il giveaway è terminato ed oggi abbiamo estratto il vincitore.
Vi ricordo che non abbiamo nessun interesse nell'avvantaggiare l'uno o l'altro.
Questi sono piccoli concorsi che facciamo per regalare qualcosa di nostro a voi che ci seguite, per ringraziarvi ed anche per raggiungere tante persone che amano l'homedecor come noi.
Arriverà un nuovo Giveaway a breve, al profumo di...organizzazione! :)
Il vincitore della Mug Audrey di Bloomingville è Ilaria Buccella che ha partecipato con il suo account Instagram @bbuccii
La sua partecipazione risulta regolare ed ora la contatteremo per comunicarle il tutto.
Se entro 24 ore non riceveremo purtroppo risposta, verrà effettuata una seconda estrazione random.
Se non comunicheremo altro a proposito del giveaway, vuol dire che Ilaria ha risposto e che è andato tutto bene.

Ringrazio tutti voi, uno ad uno, per aver partecipato e se volete restate con noi per partecipare ai prossimi che stiamo organizzando con gli articoli dello shop che più amate.

Un bacio grande,


-------------------------

Questa splendida mug è di Bloomingville, un marchio danese che adoriamo.
Ceramica ed interno colorato e sul fondo Hey you.
La sua caratteristica però sono gli occhietti, o meglio gli sleepy eye.
Se vuoi, puoi partecipare a questo giveaway e provare a vincerla!
Ti elenco qui di seguito le poche regole per partecipare ed altre note che riguardano la modalità con cui verrà selezionato il vincitore.
Buona fortuna ad ognuno di voi :)

Questo giveaway resterà aperto dal 21 febbraio ore 16:30 fino al 28 febbraio ore 16:30.


COME VERRA' SORTEGGIATO IL VINCTORE?

  • il vincitore verrà estratto attraverso un sistema random, i commenti verranno numerati (non riceverai alcun numero, ma semplicemente e dopo la chiusura del concorso, tutti i commenti verranno trasferiti su un file excel ed automaticamente numerati. Su random.org verrà avviato un casuale sorteggio da 0 al numero totale dei commenti raccolti)
  • non abbiamo alcun interesse nell'avvantaggiare un partecipante piuttosto che un altro. Per noi siete importanti, uno ad uno, e la vostra partecipazione ha un valore per noi
  • non verranno conteggiati i commenti lasciati dopo la data e l'orario di chiusura del giveaway
  • il vincitore verrà sorteggiato dopo poche ore la chiusura del giveaway, verrà comunicato in questo stesso post e contattato da noi per organizzare la spedizione del premio
  • se entro 24 ore, il primo vincitore sorteggiato non dovesse risponderci, verrà annullata la sua vincita e sorteggiato un nuovo vincitore secondo le stesse regole.

QUALI SONO LE REGOLE PER PARTECIPARE?

  • lascia un commento sotto questo post sul blog (non valgono le partecipazioni sotto la foto del post giveaway che pubblicheremo sui nostri account Instagram e Facebook): solo i commenti lasciati sotto questo post parteciperanno regolarmente al giveaway
  • seguici o sul nostro account Instagram o sulla nostra pagina Facebook (basterà seguirci su uno solo dei social, ma se vuoi seguirci su entrambi, saremo felici di vederti)
  • all'interno del commento lascia un riferimento all'account con cui ci segui (per esempio "Ciao, partecipo! Il mio account è @gratiocafe_shop su Instagram/o se partecipi con il tuo account Facebook, lascia il link al tuo profilo, basterà copiarlo dalla barra degli indirizzi in alto), in questo modo potrò contattarti in caso di vincita
  • occorre essere residenti in Italia o comunque avere un indirizzo di spedizione italiano
  • il tuo account Instagram o Facebook con cui parteciperai, potrà essere anche un account privato, questo non ti creerà problemi per una eventuale vincita
  • puoi commentare anche se non hai un blog o un profilo registrato, basterà selezionare Anonimo, dal menù a tendina giù nei commenti
  • non lasciare nei commenti indirizzi mail o altri tuoi dati sensibili, teniamo alla tua privacy.

Se hai bisogno di info o hai qualche domanda, scrivimi a info@gratiocafeblog.com
Ci troverai sempre pronti per risponderti :)

Grazie per aver partecipato a questo giveaway 

FOCUS ON: IL TAVOLO TONDO

febbraio 21, 2018
 

Quando qualche ann fa ho finalmente potuto costruire da zero l'arredo della mia casetta, non ho avuto dubbi, lo sognavo da secoli ed ogni casa in affitto in cui ero stata, non aveva fatto altro che alimentare questo desiderio: volevo il tavolo tondo.
Fino ad allora, avevo convissuto solo con tavoli quadrati, quadrati allungabili oppure rettangolari. Troppo spigolosi e 'troppo' se accostati alle geometrie del resto dell'arredo.
Se ami il bianco nel decor, se adori il minimal e le forme essenziali, il tavolo tondo si rivelerà un'ottima soluzione per stemperare ed addolcire senza 'colorare' troppo l'ambiente.

Quindi il mio primo tavolo, è stato un tavolo tondo e bianco, con struttura allungabile a scomparsa (una chicca che non guasta mai, metti una cena tra amici o in famiglia) con base importante e legno spesso e totalmente a contrasto con l'arredo che lo circonda fatto di bianco e toni color sabbia, vetro, legno chiaro e linee sottili.
E' il re della sala, quello che ti accoglie e che riscalda tutto.

Il tavolo tondo non conosce limiti di stile, puoi renderlo meravigliosamente shabby, incastrarlo in gusto vintage ed anni 70' (quelli che formano un pezzo unico con la base per esempio) oppure inserirlo in un contesto nordico.
Tra la base e la parte superiore e le sedute che deciderai di abbinare, non esistono regole, ma solo equilibri.


Il pezzo unico, le linee ultra sottili ed il design finto futuristico che richiama l'interior del passato.


Il legno chiaro, scuro o grezzo che crea un delicato angolo rustico e si presta meravigliosametne ai contrasti.


Il tavolo in marmo bianco con le venature grigie, un sempreverde per ambienti con piccoli tocchi nordici.


Il tavolo tondo con la base importante...


...e quello con la base di design.


Come decoro il mio tavolo?
Se hai voglia di trovare un accessorio nuovo che dia luce al tuo interior, ti linko la sezione HOMEDECOR del nostro GRATIOCAFE SHOP.
 
Copyright © gratiocafe blog. Designed by OddThemes