Il white decor: una casa tutta bianca

Il meteo di questi giorni mi ha decisamente ispirata.
Mentre mi arrivano scatti di insolite nevicate al Sud, come sempre tutto quel bianco super luminoso è una delizia per gli occhi di una white decor addict.
Caratteristica base del bianco: allarga ed illumina gli spazi.
Ma il white decor non viaggia mai da solo, i tocchi di rosa lo addolciscono, il legno lo scalda ed il nero gli dà carattere.

Tuttavia non è di certo vietato creare degli ambienti o angoli di casa, animati solo da un bianco ottico di forte impatto.



Il legno è un ottimo elemento per smorzare e scaldare un ambiente bianco.


I profili black e le interruzioni di colore o gli accessori neri, scandiscono l'arredo bianco e gli regalano carattere.


Nella sala da bagno si può osare con una pavimentazione che si fa notare: un contrasto con l'interior bianco meravigliso.



White decor in cucina? Perchè no, il risultato è un ambiente dal sapore nordico.


Aggiungi un pizzico di rosa ed è subito bon-ton.
Non solo colori o materiali: il bianco dona grande risalto a quadri e piante poste in punti strategici.
È un incontro alla pari, il bianco cede spazio ed i dettagli smorzano la luminosità rendendola ospitale ed interessante.

Share this:

Posta un commento

 
Copyright © gratiocafe blog. Designed by OddThemes