Pegboard e bacheche, la postazione office non è mai stata così bella


Sfruttano lo spazio verticale, sono belle, "instagrammabili", ma soprattutto funzionali e potrebbero tornarti utili per diversi scopi.
Pegboard e griglia in metallo, due strutture totalmente diverse che riescono a coinciliare ordine ed obiettivi.

In principio erano strumenti da craft room: tutti quegli attrezzi grandi e piccoli da tenere sotto mano, ma ordinati allo stesso tempo. 
Poi sono scivolate verso l'incantevole mondo dell'homedecor.

Questa pegboard in legno chiaro, è realizzata a mano e c'è anche un DIY per replicarla.
Trovi tutto sul blog tedesco (puoi impostare il traduttore in italiano oppure in inglese per avere un tutorial ben chiaro) di bohoandnordic.de


Le pegboard non raccolgono soltanto, appunti, accessori ed attrezzi, ma spezzano la serietà con piccoli elementi decor, meno utili certo, ma meravigliosamente graziosi.



La griglia in metallo invece si presta a classica bacheca oppure a motivational wall: un piccolo spazio verticale decorato a tema.
Ritagli di riviste, immagini dei tuoi shooting di moda preferiti o frasi che ti fan bene leggere ogni giorno. Gruppetti di polaroid ricordo, fino a mini oggetti che definiscono il tema e lo stile della tua bacheca.
Le lucine, sono un ottimo complemento decor per ottenere un effetto boho chic.


Piante  e piantine, e l'angolino studio diventa subito green.


Non immaginarti solo mega bacheche su pareti enormi.
Se hai poco spazio, opta per mini bacheche posizionate proprio in corrispondenza della scrivania, l'effetto sarà identico.

Share this:

Posta un commento

 
Copyright © gratiocafe blog. Designed by OddThemes