FATTO E' MEGLIO DI PERFETTO: SCEGLIERE IL PLANNER GIUSTO


Fatto è meglio di perfetto, e non perchè fare le cose 'alla carlona', sia la soluzione, ma perchè la perfezione non esiste. O meglio, la perfezione che ti carichi sulle spalle quando la testa va in confusione ed immagini solo di terminare tutti i tuoi impegni, infiocchettarli e confezionarli alla perfezione, non esiste.

Esiste la costanza, anche le pianificazioni appena scritte, che si alimentano poi di costanza, appunto.
Ho imparato che l'errore più grande è arrivare al punto di scoppiare.
Sì, sì, proprio scoppiare. Non importa se le ragioni siano pratiche, serie o meno serie: non c'è cosa peggiore del non curare ciò che hai scelto di avere nella tua vita.
Se studi all'università, arrivare alle ultime settimane (o agli ultimi giorni) per preparare un esame, è un errore, deleterio contro producente. Tu lo sai, ma al punto dello ' scoppio' ci arrivi spesso.
Se lavori e gli impegni, le cose da tenere a mente, le mail e gli incontri di lavoro, le cose da dire, da precisare etc etc sono all'ordine del giorno  e se rimandi, si accumulano, molto probabilmente cederai a questo modus operandi così apparentemente comodo e arriverai al...punto di scoppio!

Step numero uno: AGISCI
Subito, appena puoi, non aspettare, non mettere nel cassetto delle cose da fare.
Fallo subito, anche se oggi pensi di non essere al meglio delle tue forze per replicare a quel collega.
Tu fallo adesso, ci riuscirai, non aspettare la perfezione, è una di quelle cose che agli appuntamenti non si presenta mai.

Step numero due: FAI DELL'AZIONE LA TUA ABITUDINE MIGLIORE
Diventerà facile, ogni volta di più.

Step numero tre: SII COSTANTE
Questo step in realtà sarà una bellissima conseguenza degli altri due.
A volte si passa troppo in fretta dall'azione alla costanza, ma quest'ultima deve essere alimentata con l'abitudine: l'abitudine nel fare la cosa migliore per te.

TROVA LO STRUMENTO CHE PUO' AIUTARTI
Non custodire ogni cosa solo nella tua mente e trova l'alleato per fare meglio.
Due strumenti vincenti che questo post ti consiglia, sono:
- fai ordine intorno a te → minimalismo e praticità per la postazione lavoro/studio
- scrivi → adotta un planner
In questo post parleremo del secondo tra questi due strumenti.

Da almeno due anni proponiamo i planner The Happiness Planner, perchè sono positivi, perchè non ti chiudono nella sola organizzazione fine a se stessa, ma stimolano, motivano, fanno in modo che l'organizzazione sia una esigenza, un punto da cui iniziare e non la conclusione di un buon proposito portato a termine.

I planner THE HAPPINESS PLANNER NON FANNO PER TE SE:
- vuoi un'agenda con molto spazio in bianco e da riprogrammare da zero;
- non hai bisogno di motivazione, ma solo di spazio;
- l'organizzazione ti scoraggia.

Se invece hai proprio bisogno di una personal organizer, allora il passo successivo è capire quale tipologia fa per te.


100 DAY HAPPINESS PLANNER - MINT AND GOLD - BLUE NAVY AND SILVER - PINK AND GOLD

La 100 DAY HAPPINESS PLANNER fa per te se:
- stai lavorando o devi iniziare un progetto e hai bisogno di monitorare ogni singola evoluzione;
- hai bisogno di monitorare sviluppi ed evoluzioni, ma non sai bene da dove iniziare per farlo e non perderti;
- vorresti imparare a metabolizzare gioie e dolori di un progetto, senza buttarti troppo giù, dare poca importanza alle vittorie o non imparare davvero dagli errori;
- ami ciò a cui stai lavorando o stai per iniziare, ma hai l'estremo bisogno di consapevolezza, di sentirti guidata, ma allo stesso tempo padrona di ciò che stai facendo;
- hai semplicemente bisogno di una griglia su cui appuntare cose da fare, cose fatte e risultati, per un determinato progetto.

Se ti rispecchi nelle parole quissù, smettila di cercare, il planner perfetto per te è qui: in lingua italiana e disponibile in tre colorazioni.
È strutturato appositamente come fascicolo per poter dedicare ognuno ad un progetto.
Ma alla fin fine, non c'è padrona migliore del proprio planner, se non tu.



Opzione numero due, la THE PEONY PLANNER: un meraviglioso planner in vegan leather e finitura saffiano (e in due colorazioni e finiture metalliche disponibili), completa di accessori e con inserti settimanali da 52 week non datati.
È l'agenda giusta per te se:
- hai bisogno di un'ampia panoramica per non perdere di vista gli altri giorni della settimana;
- hai sete di motivazione, ma quella pratica, non troppo idealizzata;
- vorresti essere più schematica e produttiva, ma non sai da dove iniziare;
- hai bisogno di spazio per diverse attività;
- vuoi un planner sì, ma desideri anche scrivere, riflettere, appuntare pensieri, ricordare;
- hai bisogno di monitorare sviluppi ed evoluzioni delle tue attività in corso;
- vuoi spazio dedicato anche a te stessa (alimentazione, fitness);
- hai una passione sfrenata per le agende.




THE PEONY PLANNER - PINK AND CREAM - BLACK AND ROSE GOLD

Tutto ciò che vedi in questi scatti, compresi gli accessori sulla scrivania, li trovi in vendita sullo shop → GRATIOCAFE.COM

Share this:

2 commenti :

 
Copyright © gratiocafe blog. Designed by OddThemes